Top

alimentazione Tag

Healthy Habits / Posts tagged "alimentazione" (Page 7)

L’efficienza sul lavoro

L'efficienza sul lavoro   In un mondo ipercompetitivo dove le prestazioni dei manager delle aziende o dei singoli professionisti diventano decisive per la sopravvivenza dell'azienda stessa, occorre fare una seria e attenta riflessione su quanto sia produttiva ed efficace la strada intrapresa fino ad oggi. La tendenza negli ultimi anni è quella di lavorare sempre più tempo e far scomparire quasi completamente una parte importante delle nostre abitudini, quelle relative alla vita sociale al divertimento e all'attività fisica, sacrificandole come detto a favore di una dilatazione esagerata dell'orario di lavoro presumendo una presunta maggiore produttività. Le persone però  iniziano ad accusare sempre più frequentemente disturbi riconducibili all' eccessivo stress con reazioni che vanno dalla semplice difficoltà ad addormentarsi o al colon irritabile per arrivare agli attacchi ipertensivi ,crisi panico...

Tornare consapevoli

Tornare consapevoli   La parola chiave per risolvere tutti i problemi che oggi affliggono le persone ,relativamente al cibo e allo stile di vita generale  é proprio consapevolezza. La spinta consumistica del dopo guerra ci ha spinto sempre più verso l'abbandono di antiche tradizioni sapienziali che contraddistinguevano le famiglie Italiane da secoli. Abbiamo iniziato a sopire l'ascolto dei messaggi del nostro organismo cedendo alle lusinghe del farmaco rapido per tutte le problematiche. Abbiamo smesso di chiederci perché diventiamo nervosi, tanto c'é il calmante e il sonnifero...

Nati per vivere 100 anni in piena salute

Nati per vivere 100 anni in piena salute   Non è uno slogan ma la pura verità. Il nostro DNA pare sia progettato per accompagnarci fino ai 100-120 anni dopo di che si esaurisce la capacità di rigenerarsi delle nostre cellule. Gli studi scientifici e l'osservazione sui centenari di ogni parte del mondo sembrano convergere sulle seguenti indicazioni: Pratica costante e giornaliera di forme di attività fisica prevalentemente aerobiche (evitando gli eccessi come la pratica di sport agonistici) integrate da attività che impegnano anche la muscolatura con esercizi di forza. Alimentazione prevalentemente vegetale e stagionale a base di prodotti del territorio come ortaggi, erbe selvatiche, verdure, frutta secca e frutta fresca di stagione, pane integrale, legumi e cereali integrali integrati da modestissime quantità di cibo animale come pesce yogurt alcuni derivati...

12 passi verso la salute

12 passi verso la salute   Il nostro modo per augurarvi Buone Feste e Felice e Sano Anno Nuovo. 1) mangia cibo fresco, naturale e stagionale, evita quello manipolato e raffinato. Limita al massimo zuccheri aggiunti  evita le carni rosse conservate e mangia con molta moderazione cibo animale. 2) Abbonda nel consumo di verdure cotte e crude, semi e erbe selvatiche, non farti mancare una porzione al giorno di frutta secca, frutta fresca in base alla stagione di cereali integrali e legumi. 3)  Bevi acqua e limita il consumo di alcolici ad un massimo di due porzioni al giorno. Varia molto la tua alimentazione. 4) Fai una colazione abbondantissima un pranzo ricco e una cena leggera possibilmente entro le 20.30. 5) Dormi almeno 7 ore al giorno nelle ore di buio e lasciati spazi...

La parola e il pensiero sono  farmaci ?

La parola e il pensiero sono  farmaci ?   SEMBRA PROPRIO DI SI… Sempre più studi ed esperimenti scientifici stanno dimostrando le incredibili potenzialità della mente umana e gli  straordinari effetti  che il pensiero e le parole possono avere sull’essere umano. Recenti lavori come quelli del Prof .Benedetti direttore del Center for  Hypoxia  (plateau rosà Switzerland) e professore ordinario di neurofisiologia all’università di Torino, hanno evidenziato come persone sottoposte a sforzi fisici in altura (da 2.500 mt fino a 4.000) diminuiscano la loro capacità di lavoro proporzionalmente all’incremento dell’altura a causa della diminuzione di ossigeno disponibile, e fin qui niente di nuovo. La cosa invece realmente sconvolgente è che le stesse persone sottoposte allo stesso sforzo alla stessa quota una volta ricevuta una bombola di ossigeno “ assolutamente vuota” procedevano...

Non esistono problemi irrisolvibili

 Non esistono problemi irrisolvibili La vita ci mette spesso nelle condizioni di pensare "questo è un problema irrisolvibile ". In realtà la storia ci dimostra che attraverso l'utilizzo della creatività l'essere umano è in grado di dare soluzioni a problemi apparentemente insuperabili. La cosa realmente interessante è che la nostra mente come i nostri muscoli è allenabile e abitudinaria, cioè trae beneficio dall'allenamento continuo ma il risultato di un allenamento ripetuto ( abitudine) determina anche il tipo di risultato. Per capirsi meglio se la nostra mente pensa costantemente in modo negativo (non troverò mai la soluzione..) questo stato mentale condizionerà anche le nostre parole ( parleremo negativamente del problema ) e il risultato finale saranno azioni orientate al negativo perché esecuzione dei nostri pensieri e delle nostre parole. Se al...

Sostituire cibi raffinati con cibi integrali

Sostituire cibi raffinati con cibi integrali Sempre più ricerche scientifiche confermano la grandissima differenza di impatto sulla salute che esiste tra cibi integrali e cibi raffinati. Il consumo giornaliero di cereali integrali sotto forma di farine integrali di grano o avena o di riso integrale orzo o paste di grano duro integrali ha dimostrato esercitare un effetto protettivo veramente molto interessante per la nostra salute. Gli studi epidemiologici hanno dimostrato vantaggi che  vanno dalla protezione delle malattie cardiovascolari e di alcune forme di patologie tumorali fino al controllo della glicemia e della sensibilità  insulinica. Studi recentissimi hanno dimostrato anche un effetto di acceleratore del metabolismo di questo tipo di alimenti fornendo così un motivo in più per consumarne almeno due porzioni al giorno. Il controllo del peso e la lotta...

Dividi in tre la tua vita

Dividi in tre la tua vita   Ricordiamoci di verificare alla fine della nostra giornata se abbiamo dedicato il tempo necessario alle cose importanti che decidono il nostro equilibrio fisico e mentale. La nostra genesi evolutiva ci porta ad avere la necessitá fisiologica di dividere in tre parti la nostra giornata. Un terzo dovrebbe essere dedicata al lavoro per garantirci la sopravvivenza e la tranquillità di poter mangiare e avere un tetto sotto cui ripararsi. Un terzo dovrebbe essere dedicato all'amore, al gioco, allo sport, alla condivisione con famigliari e amici...

La partenza è decisiva

La partenza è decisiva   Uno dei grandi errori che sta spingendo le persone verso il sovrappeso e la fatica cronica si origina dalla mancanza di una adeguata prima colazione. L'organismo dopo la nottata e un digiuno durato 8-10 ore richiederebbe infatti di essere rifornito di cibo per avere l'energia necessaria a superare la giornata. Quello che noi mangeremo nel primo pasto servirá ad accompagnarci per buona parte della giornata, essendo necessarie alcune ore tra digestione e assimilazione dei nutrienti. Moltissime persone invece  si limitano a bere un caffé o ad accompagnarlo con una brioche, lasciando di fatto il serbatoio vuoto , commettendo cosí due errori in uno. Si troveranno infatti a metà mattinata stanchi e con bisogno di mangiare nuovamente una fonte di zuccheri a causa della mancanza di energia...