Top

cambiamento delle abitudini Tag

Healthy Habits / Posts tagged "cambiamento delle abitudini"

Perché non ci piace la parola “devi”

Perché non ci piace la parola "devi"   La parola devi  come ad esempio "devi dimagrire " o "devi smettere di...

Capacità di ascolto

Capacità di ascolto Se tornassimo ad ascoltare meglio i messaggi del nostro organismo capiremmo velocemente che abbiamo ricevuto in dono dalla nascita la capacità di analizzare e decodificare i segnali che l'organismo ci invia continuamente. La nostra evoluzione ci ha infatti fornito, per salvarci la vita, di una batteria straordinaria di sensori e indicatori in grado di fornirci in tempo reale un check up dettagliato delle condizioni di funzionamento di tutto , ossa, muscoli, cuore, sistema nervoso, stomaco intestino pelle...

Gestire la chimica organica

Gestire la chimica organica   L'essere umano quando nasce in salute è dotato di un equilibrio chimico perfetto. Successivamente le nostre abitudini e comportamenti iniziano a modificare questa situazione e tanto più  ci allontaniamo dalle condizioni iniziali dettate da una evoluzione millenaria tanto più ci esponiamo a rischi come la perdita di funzionalità e l'indebolimento delle nostre difese immunitarie. Le abitudini in grado di sbilanciare le nostre condizioni interne sono riconducibili a quattro grandi ambiti; Ambiente che ci circonda inteso come clima atmosferico (presenza di inquinanti etc...

Cambiare abitudini è possibile

Cambiare abitudini è possibile   Tutti i sistemi sanitari del mondo e le principali aziende internazionali hanno capito che dalle abitudini della popolazione dipendono tutta una serie di fattori decisivi per il mantenimento di un equilibrio economico sostenibile. Negli ultimi 70 anni l'essere umano ha modificato le proprie abitudini di vita più di quanto non avesse fatto nei millenni precedenti. Questa accelerazione e distacco da un modello evolutivo consolidato ha però prodotto una serie di disastri che stanno minando l'equilibrio economico di famiglie aziende e governi. Negli ultimi anni hanno infatti fatto la loro comparsa le cosiddette malattie non trasmissibili, ovvero create principalmente dai comportamenti delle persone. Depressione, ansietà, stress, infarto e altre tutte collegate alla sedentarietà e alla iperalimentazione in primis e ad altre cattive abitudini. Il tentativo di modificare le...