Top

attività aerobica Tag

Healthy Habits / Posts tagged "attività aerobica"

La sedentarietà mina i bilanci delle aziende

La sedentarietà mina i bilanci delle aziende   Appare sempre più evidente l'estrema convenienza anche economica delle aziende nell'investire su progetti di miglioramento della cultura della salute nella forza lavoro. L'ultimo report diffuso dell'OMS a settembre 2018 fotografa una situazione relativa alla sedentarietà veramente drammatica. Nei paesi industrializzati la percentuale di persone inattive è altissima con una maggiore diffusione tra le donne che raggiungono in alcuni paesi picchi del 37% . La scienza ha ormai capito da tempo che la sedentarietà è una piaga sociale ed e economica essendo un acceleratore di tutte le patologie non trasmissibili e che insieme alle altre abitudini deciderà in gran parte la salute futura. Creare una cultura diffusa della salute in azienda coinvolgendo nel progetto anche le famiglie dei lavoratori oggi è possibile senza aggravi di costi per le...

La forza del silenzio 

La forza del silenzio    Ritagliarsi degli spazi di silenzio all'interno della nostra giornata rappresenta una delle migliori forme di prevenzione attuabili. La nostra storia evolutiva  infatti ci ha abituato per millenni a bassissimi livelli di rumore e oltretutto derivanti esclusivamente da suoni naturali come il vento, il tuono, i versi degli animali,  il rumore dell'acqua o le voci di simili. Il nostro cervello si è formattato in queste condizioni e per funzionare bene ha bisogno di sonno ,energia costante e silenzio. Nel silenzio infatti rielabora e metabolizza le informazioni ricevute ottimizzandole. Negli ultimi 100 anni le condizioni di vita si sono modificate più che nei millenni precedenti, radio , tv , auto , clacson, sirene...

Conoscere il futuro

Conoscere il futuro   Ormai è chiaro a tutti che i nostri comportamenti ricorrenti decidono in gran parte la nostra salute futura. Quello che facciamo, ciò che mangiamo, i nostri pensieri e l'ambiente che ci circonda sono in grado di modificare significativamente il nostro equilibrio interiore. Grazie ad una intuizione molti anni fa iniziai con il mio staff sanitario a monitorare via via le abitudini che ci sembrava impattassero di più sulla nostra efficienza e conseguentemente sulle nostre condizioni generali. I primi abbozzi di test di valutazioni sulle abitudini risalgono ormai a dieci anni fa circa e nel frattempo la ricerca scientifica ci aveva confermato che le principali determinanti la salute umana erano in gran parte quelle che avevamo monitorato. Il tipo di attività fisica svolta, la quantità e la ripetitività...

La forza del digiuno

La forza del digiuno   La pratica del digiuno risale a tempi immemorabili essendo parte della nostra evoluzione. La scarsità di cibo ha infatti consentito al nostro organismo di creare negli anni una serie di meccanismi difensivi in grado di salvarci la vita nei momenti di carestia. Tutte le principali culture millenarie e le religioni contemplano al loro interno giornate di digiuno , ritenute salvifiche per la nostra salute attraverso un processo di autopurificazione. Negli ultimi anni hanno fatto la loro comparsa anche i digiuni brevi e intermittenti, due forme meno impegnative del digiuno prolungato ma che hanno dimostrato una grandissima validità , sia per la funzione rigenerativa antiinvecchiamento sia per quella curativa. Il digiuno breve consiste infatti nel saltare solamente la cena , creando cosí un digiuno di 18 ore...

La formazione è efficace ?

La formazione è efficace ?   Formare in nostri collaboratori è molto importante perchè permette di acquisire maggiore capacità di svolgere correttamente le mansioni assegnate dall'azienda, ma...

Perché non ci piace la parola “devi”

Perché non ci piace la parola "devi"   La parola devi  come ad esempio "devi dimagrire " o "devi smettere di...

Capacità di ascolto

Capacità di ascolto Se tornassimo ad ascoltare meglio i messaggi del nostro organismo capiremmo velocemente che abbiamo ricevuto in dono dalla nascita la capacità di analizzare e decodificare i segnali che l'organismo ci invia continuamente. La nostra evoluzione ci ha infatti fornito, per salvarci la vita, di una batteria straordinaria di sensori e indicatori in grado di fornirci in tempo reale un check up dettagliato delle condizioni di funzionamento di tutto , ossa, muscoli, cuore, sistema nervoso, stomaco intestino pelle...

Gestire la chimica organica

Gestire la chimica organica   L'essere umano quando nasce in salute è dotato di un equilibrio chimico perfetto. Successivamente le nostre abitudini e comportamenti iniziano a modificare questa situazione e tanto più  ci allontaniamo dalle condizioni iniziali dettate da una evoluzione millenaria tanto più ci esponiamo a rischi come la perdita di funzionalità e l'indebolimento delle nostre difese immunitarie. Le abitudini in grado di sbilanciare le nostre condizioni interne sono riconducibili a quattro grandi ambiti; Ambiente che ci circonda inteso come clima atmosferico (presenza di inquinanti etc...

Cambiare abitudini è possibile

Cambiare abitudini è possibile   Tutti i sistemi sanitari del mondo e le principali aziende internazionali hanno capito che dalle abitudini della popolazione dipendono tutta una serie di fattori decisivi per il mantenimento di un equilibrio economico sostenibile. Negli ultimi 70 anni l'essere umano ha modificato le proprie abitudini di vita più di quanto non avesse fatto nei millenni precedenti. Questa accelerazione e distacco da un modello evolutivo consolidato ha però prodotto una serie di disastri che stanno minando l'equilibrio economico di famiglie aziende e governi. Negli ultimi anni hanno infatti fatto la loro comparsa le cosiddette malattie non trasmissibili, ovvero create principalmente dai comportamenti delle persone. Depressione, ansietà, stress, infarto e altre tutte collegate alla sedentarietà e alla iperalimentazione in primis e ad altre cattive abitudini. Il tentativo di modificare le...

Il sonno è un fattore decisivo per la nostra salute

Il sonno è un fattore decisivo per la nostra salute   Riposare profondamente per almeno 6-7 ore a notte è essenziale per mantenere buone condizioni di salute e di efficienza psico fisica. La ricerca scientifica ha verificato quanto sia grande l'impatto che la mancanza o carenza di sonno abbia sul nostro organismo. Dormire meno di sei ore ci espone al rischio di ingrassare e di avere incidenti di ogni tipo, incrementa ansia e depressione, abbassa le nostre difese immunitarie, aumenta il rischio di sviluppare patologie croniche gravi, quali diabete, artrite , tumore mammario, malattie polmonari, malattie da reflusso gastroesofageo, disfunzioni tiroidee, morbo di Parkinson e Alzheimer. La mancanza di sonno è associata anche a patologie che interessano il cuore e il tessuto cerebrale, cosi come la memoria e la fertilità. Un'impossibiltà...