Top

salute Tag

Healthy Habits / Posts tagged "salute" (Page 11)
importanza acqua salute

L’acqua sorgente di vita

L'acqua è l'elemento chiave per la vita dell'essere umano. Dall'acqua dipende la nostra sopravvivenza e quella del nostro pianeta, senza non c'è vita per noi, per gli animali, per le piante. Noi siamo fatti di acqua per il 75% circa. Per un atleta impegnato in uno sforzo fisico, perdere il 5% di acqua vuol dire ridurre di oltre il 20% le capacità di lavoro. Perdite superiori portano a perdita di coordinazione, di conoscenza e morte. Quindi è veramente inutile, oltre che pericoloso, fare attività troppo vestiti o peggio indossando guaine o indumenti impermeabili. I benefici dell'acqua. L'acqua interviene in tutti i processi del nostro organismo, tanto per ricordarne alcuni: il già citato lavoro muscolare mantiene il sangue alla corretta fluidità accelera o rallenta i processi digestivi agevola l'evacuazione dei prodotti di...

allenamento forza resistenza

Forza o resistenza?

Forza o resistenza? Tutti e due grazie! Gli esercizi per la resistenza sono indispensabili alla sopravvivenza, perchè sono in grado di arricchire il nostro corpo di ossigeno, portando insieme a lui nutrimento alle cellule, di far funzionare adeguatamente la pompa cardio circolatoria e garantirci dosi importanti di ormoni del benessere come le endorfine. La resistenza. L' esercizio aerobico svolge inoltre una funzione preventiva e di controllo sull'aumento del peso, inviando continuamente al nostro cervello e al nostro corpo un messaggio tanto semplice quanto efficace: resta leggero perchè così sarai più economico. L'economia nel corso della vita umana è stato ed è un fattore decisivo, perchè essere leggeri ed economici vuol dire consumare meno energia per sopravvivere e quindi avere meno bisogno di cibo, ma vuol dire anche usurare meno...

sonno rigeneratore

Il sonno rigeneratore

L'alternanza tra giorno e notte ha segnato per milioni di anni le abitudini dell'essere umano. Il giorno con la luce solare era propizio per la caccia e tutte le attività lavorative e ludiche, la notte e il buio erano ideali per il riposo. Questa alternanza detta ciclo sonno-veglia è ben radicata dentro di noi, l’invenzione della luce artificiale risale infatti a pochi decenni fa e resta un meccanismo attivo ed importante. Anche i livelli energetici del nostro organismo sono influenzati dai dosaggi ormonali, che variano in base ai diversi momenti della giornata. “Fai le attività più faticose di primo mattino perché otterrai di più faticando di meno”.  I massimi livelli di testosterone nel maschio si riscontrano al mattino, dopo il riposo notturno e mettono il corpo nelle...

muscoli e salute

Muscoli e salute

Fino a che punto è giusto e salutare spingersi nella ricerca dello sviluppo muscolare? Questa è una delle domande che mi sono posto frequentemente negli anni '70 e '80. Sviluppare una buona muscolatura in modo naturale grazie al lavoro con sovraccarichi, presenta certamente una serie di vantaggi e come normale un rovescio della medaglia. I vantaggi sono chiaramente di tipo estetico, perchè costruire un fisico muscoloso e asciutto ci dona certamente un aspetto migliore  e anche di tipo funzionale perchè il lavoro di potenziamento è il più potente produttore di ormoni per il ringiovanimento! Ogni essere umano ha una sua dotazione genetica che determina naturalmente il livello di crescita muscolare, ma tutti possono arrivare ad ottenere con qualche anno di allenamento un fisico modellato e muscoloso. La simmetria e le...

stile di vita

Il valore del silenzio

"Per milioni di anni l'uomo ha sentito solo i rumori della natura e degli animali, poi in poco meno di 1000 anni, in verità il grosso è degli ultimi 100, ha riempito il pianeta di rumori di fondo sempre più fastidiosi fino a farli diventare una patologia." Oggi esistono strumenti e leggi che misurano e regolano i rumori ritenuti nocivi oltre una certa misura per l’uomo. Questo innalzamento repentino dei rumori costringe il nostro cervello a rimanere costantemente in leggero allarme, consumando energie nervose che a lungo andare possono creare grossi problemi. Anche televisione, radio, telefoni e altro hanno la capacità di eccitare il nostro sistema nervoso centrale disturbando il nostro equilibrio a causa delle emissioni elettromagnetiche. Le persone che abitano nelle grandi città sono sottoposte...

dieta e colazione

La sindrome del cammello

La prima colazione. La prima colazione del mattino è fondamentale, il nostro corpo viene da 7-8 ore di sonno e l'ultimo pasto risale a 10-12 ore prima, non mangiare vuol dire mettere in grave difficoltà l'organismo e lui per difendersi (sopravvivenza, ricordate?) mette in atto la tattica del cammello, che dopo essere morto di fame per migliaia di anni nel deserto a causa del digiuno, si è adattato, trasformando il cibo ingerito in grasso da depositare nella gobba in modo da attraversare il deserto e resistere a giorni e giorni di digiuno. Se il vostro scopo è accumulare grasso come il cammello, saltate pure la colazione e ci riuscirete sicuramente! Scherzi a parte, se il nostro organismo inizia a ricevere quotidianamente dosi appropriate e regolari di cibo, per un...

dimagrire peso forma

Dimagrire non perdere peso

Non confondete dimagrire col perdere peso. Perdere peso vuol dire salire su una bilancia e vedere scritto un peso inferiore, dimagrire vuol dire perdere massa grassa e migliorare conseguentemente la vostra composizione corporea. Per perdere peso e' sufficiente, sudare molto, non bere, eliminare per alcuni giorni i carboidrati etc...

buone abitudini

Perchè la qualità della vita dipende dalle buone abitudini

Da una indagine Istat,solo il 15% della popolazione Italiana pratica attivita' fisica 5 o piu' volte per settimana,circa il 35% pratica in modo irregolare e il 50% e' sedentario. Forse tutte queste persone non sono state correttamente informate che sia la lunghezza ma soprattutto la qualita' della loro vita dipende dalle loro abitudini (stile di vita). Fino alla seconda guerra mondiale era impensabile che un essere umano potesse trascorrere mesi o anni senza praticare attivita' fisica, la conseguenza di questo era che le malattie come l'obesita' il diabete la depressione e altre malattie non trasmissibili erano praticamente sconosciute o numericamente poco rilevanti. Privarsi del movimento e' la molla di innesco di tutte queste nuove malattie! Bisogna far attenzione a non confondere la causa con l'effetto...