Top
 

La sesta edizione della Healthy Habits Academy ®, solitamente riservata agli specialisti della salute:medici, psicologi, scienze motorie, infermieri, nutrizionisti e fisioterapisti, sarà aperta anche ai laureati ad indirizzo economico, sociale o figure specializzate nella formazione aziendale e del benessere organizzativo.
Il percorso formativo, licenzierà la nuove figure di Healthy Habits Trainer®, Specialist® e Manager®

La formazione avrà la durata di 1 giornata full immersion

Date :

13 Aprile

 

 

 

Sede Healthy Habits Academy – presso Gran Hotel Croce di Malta. Montecatini Terme.

La durata delle lezioni sarà dalle 9:30 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 18:30

Il corso è accreditato per le professioni sanitarie ed erogherà 25 crediti ECM

Programma

Nella sessione formativa verranno affrontate tutte le tematiche legate al cambiamento sostenibile delle principali abitudini in direzione della prevenzione primaria, a partire dall’origine del problema (il motivo per cui le persone credono che sia difficile cambiare), dall’osservazione ultra quarantennale che ha originato la metodologia, le sue basi e la corretta applicazione nei vari ambiti sociali.

 

 

13 Aprile

L’approccio Healthy Habits

La metodologia: Come facilitare la transizione verso sane abitudini.

Cosa ci ha portato fuori strada: il ribaltamento della realtà, il contesto storico sociale.

Cosa influenza le nostre scelte: sistema limbico e associazioni mentali.

L’influenza dell’evoluzione.

Principi, strategie e basi scientifiche dell’approccio Healthy Habits

Le migliori strategie per il cambiamento secondo la ricerca scientifica.

LEGGI SOTTO LE TESTIMONIANZE DEI PARTECIPANTI

Docenti e Relatori

 

PER EDIZIONE 2024 COMPOSTA DA UNA SOLA GIORNATA UNICO RELATORE DAVID MARIANI

 

Paolo Galli chimico , è uno dei leader mondiali nel settore della chimica dei materiali e delle biotecnologie.

Già direttore mondiale della ricerca Montedison, Himont, Montell. Scienziato insignito della massime onorificenze in numerose nazioni del mondo tra cui : Cina, Stati Uniti, Giappone, Russia, Germania, Austria…

Docente alle Università di Bologna, Ferrara, Berkeley e Wilmigton.

Due volte candidato al premio Nobel, membro della “Hall of Fame Americana“, dell’Accademia dei Georgofili e dell’Accademia Europea per le Relazioni Sociali ed Economiche in riconoscimento del suo contributo al progresso nel rispetto dei principi della moralità, onestà e senso civico.

Assunta Dierna d’Antiochia, laureata in filosofia specializzata in psicologia clinica. Ricercatrice a livello internazionale sulla comunicazione non verbale.

Specializzata anche in terapia familiare integrativa e in psicologia del benessere in gruppo e nelle organizzazioni.

Formatrice e docente universitaria, con 50 anni di esperienza sui temi della PsicoEconomia, comunicazione, professionalità e empowerment valoriale.

Fiorella Belpoggi, direttrice Scientifica dell’Istituto Ramazzini di Bologna. Biologa e patologa.

É una dei massimi esperti al mondo su interferenti endocrini, pesticidi , radiofrequenze e altri inquinanti che possono provocare cancerogenesi.

Particolare attenzione ha rivolto al tema dell’alimentazione e a quello dei rischi correlati ad esposizioni simultanee anche a piccole dosi di sostanze chimiche o di agenti fisici, soprattutto durante la vita embrionale e fetale, nonché nell’infanzia.

E’ Membro dell’Accademia Internazionale di Patologia Tossicologica (IATP), della New York Academy of Sciences, e del Consiglio Esecutivo del Collegium Ramazzini.

Piú volte chiamata presso la Commissione Europea per riferire su tematiche pertinenti la salute e l’ambiente. Ha fatto parte dei Working Group della IARC per la stesura delle Monografie 120 sul Benzene, 125 e 130 su alcuni composti industriali, e al gruppo di lavoro che ha stabilito le priorità IARC 2020-2024. E’ stata recentemente invitata a far parte del Gruppo di lavoro su RF-EMF di SCHEER dell’UE, e del Gruppo di Lavoro EFSA per la valutazione della richiesta di ri-autorizzazione del Glifosato in Europa. Ha ricevuto l’incarico da “Panel for the Future of Science and Technology (STOA) European Parliament , di preparare il rapporto “Health impact of 5G” per il Parlamento Europeo, pubblicato nel giugno 2021.

Premiata con diversi riconoscimenti fra i quali il premio “Lorenzo Tomatis” di ISDE Italia, il premio “Tina Anselmi 2018” dedicato a donne che si sono distinte professionalmente.

 

Fabrizio Benedetti, Professore Ordinario di Neurofisiologia e Fisiologia Umana all’Università di Torino, è uno dei massimi esperti al mondo del cosiddetto “effetto placebo”. Direttore del centro Hipoxia di Plateau Rosa ( SWI )

Autore di oltre 360 pubblicazioni sulle più prestigiose riviste del mondo, membro dell’accademia d’Europa e dell’European Dana Alliance for the Brain.

Vincitore del British Medical Associations Book Award.

Ettore Bergamini, Direttore del Centro di biologia e patologia dell’invecchiamento dell’università di Pisa, docente universitario, membro del board of directors dell’International biogerontology resource institute, past president of American gerontological society, autore.

David Mariani, ideatore della metodologia healthy habits, autore, allenatore, formatore esperto in efficienza psico-fisica e miglioramento delle abitudini.

Membro dell’Accademia dei Georgofili.

Rosalinda Passarello, Dottore in Comunicazione di Impresa, specializzata in Programmazione Neurolinguistica – Motivazione Personale /Professionale – Comunicazione Organizzazione e Produttività Aziendale- Processi e metodologie di sviluppo psicofisico. Responsabile di Società di formazione in PsicoEconomia. Formatrice ed esperta in Processi di ottimizzazione aziendale, professionale, gruppale. Consulenza e formazione dei formatori su Leadership produttiva e gestione consapevole team di lavoro.

Angelo Sacco, Medico Chirurgo, specialista in medicina del lavoro e medico autorizzato alla radioprotezione dei lavoratori, dal 1999 lavora come dirigente medico del lavoro nel Servizio Sanitario Nazionale.
Già presidente della territoriale del Lazio della società Italiana di Ergonomia.Docente di medicina del lavoro presso la Scuola di Specializzazione in Medicina del lavoro all’ Università “Tor Vergata”.
É docente di medicina del lavoro nei corsi di laurea di primo livello nelle Università la Sapienza e Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.

Sabrina Lucchetti, laureata in biologia, con esperienza pluriennale in biologia molecolare.

Docente Universitaria, specialista in qualità e genuinità degli alimenti con particolare riferimento ai grassi e alla frutta secca.

Ha al suo attivo circa 25 pubblicazioni nazionali e internazionali sugli argomenti agronomici e alimentari.

Ha partecipato per conto di CREA alla stesura delle nuove linee guida per una sana alimentazione emanate dal ministero della salute Italiano e pubblicate nel 2019.

Stefano Bianchi, specialista in medicina della sport, già medico della nazionale italiana di basket e delle nazionali italiane di ciclismo. Esperto in nutrizione sportiva ed esercizio terapia.

Ezio Del Gottardo: Prof.associato di didattica e pedagogia speciale all’Universitá di Foggia. Già direttore della scuola di formazione post laurea Università degli studi internazionale di Roma e del corso di specializzazione per le attività di sostegno ad alunni con disabilità c/o UNINT.

Nicola Ciannamea, ortopedico, responsabile dell’area stili di vita dell’ordine dei medici della provincia di Lecce, fondatore del progetto life walking, medico formato sull’approccio healthy habits.

Paola Giordano Sciacca, medico psicoterapeuta, dirigente medico, specialista in medicina interna, oncologia medica, psicoterapia psicosomatica e micoterapia.

Istruttore di meditazione orientata mindfulness ( MOM)

Alessandro Capitanini, direttore nefrologia ospedale Pistoia , primo medico a introdurre un protocollo per l’attività fisica durante la dialisi in Italia.

Raffaele Picco, farmacista, nutrizionista e Healthy Habits Specialist

Francesca Braglia, biologa, esperta di nutraceutica e del valore terapeutico dei fitocomposti degli alimenti, fondatrice della associazione “disanapianta” che si occupa di divulgazione e cucina naturale

Andrea Guerri , Psicologo, Psicoterapeuta, specialista in psicologia clinica, perfezionato in dipendenze patologiche.

Docente e supervisore presso il master specialistico in diagnosi e trattamento dei disturbi alimentari e dell’obesità (performat srl).

 

 

La formazione avverrà con la collaborazione dello studio di PsicoEconomia D&D

 

L’elenco dei docenti è suscettibile di modifiche

 

contattaci per avere maggiori informazioni.

Sono previste tariffe convenzionate per il pernottamento in Hotel.

Il corso è a numero chiuso e si chiuderà al raggiungimento dei posti disponibili

contattaci per avere maggiori informazioni

Aperte le iscrizioni

Prenota un posto scrivendo a letizia@healthyhabits.it

L’iscrizione sarà confermata al ricevimento del primo pagamento

Testimonials Academy

Desidero esprimere la mia ammirazione e stima a David Mariani per la profondità dei suoi studi , la geniale intuizione prima e realizzazione poi del suo innovativo progetto orientato alla prevenzione e sostenibilità del sistema integrato salute umana ed ambiente naturale . Il lungo ed impegnato cammino nel suo dinamico programma d’azioni per il miglioramento della qualità della vita l’ha portato all’ originale creazione di Healthy Habits, vera pietra miliare nell’ innovativo percorso verso la realizzazione di una nuova società nei basilari , ma non ovvi ne scontati, principi della prevenzione e sostenibilità del nostro intero ecosistema . Merita a mio avviso sottolineare come nel creativo approccio di David Mariani verso il sistema delle discipline mirate alla prevenzione e alla sua diffusione ci sia il riscontro ed il supporto di una solida base scientifica chimico-fisica, bio-chimica ed antropologica. Una garanzia di validità ed attendibilità delle idee che hanno condotto David Mariani alla concezione, evoluzione ed attuazione dei concetti di base nella genesi e sviluppo del programma di prevenzione e sostenibilità fino all’attuazione di Healthy Habits.

Prof.Paolo Galli

Scienziato nel settore della chimica dei materiali, docente universitario già direttore Mondiale della ricerca Montedison/ Himont / Montell

" David Mariani è veramente un'autorità assoluta a livello europeo nella prevenzione " ( 30 agosto 2021 lectio magistralis co ordine dei medici di lecce )

Dottor Donato De Giorgi

Presidente Ordine dei Medici di Lecce

David Mariani con Healthy Habits ha indicato la strada per facilitare la diffusione della prevenzione primaria, l’ordine dei medici e altre istituzioni lo affiancano in questo. Ora dobbiamo solo portarlo nella scuole e nelle Università per dargli la massima diffusione.

Dr. Beppino Montalti

Medico, specializzato in malattie dell'apparato respiratorio e in medicina del lavoro, presidente dell'ordine dei medici prov ( pt ) Pistoia

Le sessioni formative sono state professionali, coinvolgenti e mai banali. Mi sono sentita accolta e ne esco migliorata e con uno spirito nuovo.

Dr. ssa Fabiola Carlo

Biologa

I docenti del corso sono preparatissimi e contemporaneamente semplici nell'approccio e anche molto pratici; che è ciò che serve a noi professionisti per poter mettere in pratica prima possibile le tecniche e le conoscenze acquisite .

Dr. ssa Simona Muccioli

Infermiera

L'Academy fornisce una visione a 360 gradi dell'uomo e della sua salute, l'interdisciplinaretà. Mi piace il concetto di "possibilità di cambiamento " che restituisce alle persone la capacità di scelta .

Dr. ssa Dutika Ranaweera

Psicologa clinica

L'Academy è un percorso formativo unico che qualsiasi medico e operatore sanitario dovrebbe intraprendere per poter riscoprire la vera mission medica : prevenire prima che curare. Il corso apre d una visione globale del problema e delle soluzioni, così da acquisire le competenze necessarie a 360 gradi nella gestione del principale problema sanitario dei nostri giorni.

Dr.ssa Anna Claudia Romeo

Medico , Pediatra e Docente universitaria

Consiglio di fare il corso Healthy Habits perché mette in relazione aspetti apparentemente distanti ( psiche, attività fisica, nutrizione, comunicazione e relazioni) e spesso trattati in modo indipendente che concorrono nell'insieme , a ridurre/eliminare processi patologici legati ad insane abitudini dello stile di vita.

Dr.ssa Sabrina Lucchetti

biologa nutrizionista, ricercatrice, docente universitario

Consiglio a tutti i colleghi medici di partecipare al corso di formazione healthy habits per la completezza dell'approccio, che grazie alla teoria dei quattro pilastri é stato globale, e anche per la piacevole esperienza formativa e umana vissuta con il gruppo dell'academy.

Dr.ssa Angela Marchetti

Medico dietologo

Ringrazio David Mariani che con il suo indomabile entusiasmo ...che definirei "virale" ci ha aperto la mente, facendoci ragionare ritornando alla semplicità e trasmettendoci la passione per questa nuova sfida nel promuovere la salute.

Dr.ssa Sara Lange

Fisioterapista coordinatrice U.O Riabilitazione PO Pescia area vasta centro.

Ho iniziato l'Academy per curiosità e mi sono ritrovata incantata da un metodo facile, valido, completo che mescola argomenti scientifici complicatissimi come la biochimica e la scienza del l'allenamento , con le scienze sociali e la psicologia. E diventa immediato come tutto si possa amalgamare bene per raggiungere l'obiettivo comune : la salute delle persone. Si forma una squadra di figure complementari tra loro in cui noi dottori in scienze motorie abbiamo un ruolo cruciale e veniamo rispettati e ascoltati per le nostre conoscenze e competenze sul movimento. Ho imparato moltissime cose tecniche e non , e ho capito anche alcuni sbagli fatti nel passato. Adesso ,per esempio, penso piu volte prima di dare un consiglio ad una persona e se ho qualche dubbio , chiedo ad un collega del Master competente in altra materia ( medici nutrizionisti o psicologi) Si apre cosí un dialogo con altri professionisti della salute e ci si confronta aiutandoci. Ma più di tutto consiglio Healthy Habits perché é un metodo umano che mira ad aiutare le persone a vivere meglio! E questo sarà anche merito nostro.

Elena Fondi

Dottoressa in scienze motorie

Mi sono avvicinata all'Academy Healthy Habits, dopo aver partecipato ad una presentazione di David a Milano, spinta da interesse, curiosità e dal mio personale desiderio di guardare un pò oltre il mio quotidiano, verso nuove conoscenze, approfondimento e miglioramento di argomenti che riguardano il mio lavoro e la mia vita, che mi stanno a cuore e in cui credo fermamente, e nell'Academy tutto questo l'ho trovato!La Circolarità dei 4 Pilastri è stata una meravigliosa presa di coscienza e il dover guardare alle origini, alla nostra evoluzione, per poter ritrovare il proprio Ben-Essere, illuminante! Sapere di avere tra le mani strumenti di prevenzione e di miglioramento o cambiamento delle nostre 'abitudini ribaltate', è meraviglioso! Informare le persone di questo grande sbaglio e della possibilità invece di rieducarci in qualsiasi momento a Vivere meglio, è una grande opportunità per tutti!

Irene Germini

Insegnante

La conoscenza acquisita nell'academy sulla circolarità dei 4 pilastri evolutivi mi ha consentito di approcciare un caso di depressione con un ulteriore punto di vista, utilizzando il concetto di aggiungere a piccoli passi ( 1 minuto di cyclette iniziale)sono riuscito a far superare uno stato di astenia che risultava essere la prima chiave di volta di tutta la sintomatologia.(lo scorso week end ha partecipato ad un trekking di 10 km..)é stata la riprova che realmente con il metodo H.H.ogni specialista della salute ha 4 strumenti efficaci sia per prevenire che per curare! Anche a livello personale l'Academy é una fonte di arricchimento straordinaria di conoscenze utili per la nostra salute.

Dott.Raffaele Dierna

Psicologo

Dopo una vita spesa in prima linea come dirigente medico a 62 anni ho incontrato David Mariani che mi ha fatto capire , con una semplicità sconvolgente, quasi banale se non parlassimo della salute umana, da dove si originano la gran parte dei nostri problemi e sopratutto mi ha indicato una via percorribile e sostenibile per la prevenzione attraverso il miglioramento delle nostre abitudini , come vincere le nostre convinzioni e come poter aiutare le nuove generazioni a vivere in equilibrio e conseguentemente in salute...ho fatto il percorso nell'Acedemy e credo che ogni medico dovrebbe farlo, é una integrazione direi indispensabile...ho chiesto per questo a David di scrivere una rubrica di prevenzione sulla rivista scientifica che dirigo.https://journals.sagepub.com/home/gtn che consiglio caldamente a tutti di leggere con la massima attenzione.

Dott.Marco Lombardi

Direttore reparto nefrologia ospedale Borgo San Lorenzo (fi) Editor in Chief GTND.

Un'esperienza coinvolgente stimolante e di una completezza unica. Abbraccia tutti gli aspetti della salute preventiva , cibo , esercizio, ambiente e relazioni, ti guida verso la conoscenza del "perché " le cose accadono....perché le persone non ci seguono nella terapia....l'ho detto in pubblico e lo ribadisco, ogni studente di medicina medico o professionista della salute dovrebbe avere questa formazione! nefrologo medico Aned

Dott.Luigi Capotondo

Nefrologo medico Aned