Top

Il percorso vincente per riattivare un sedentario

Healthy Habits / Salute  / Il percorso vincente per riattivare un sedentario
riattivare un sedentario

Il percorso vincente per riattivare un sedentario

Condividi Healthy Habits

Il percorso migliore per riattivare un sedentario e convincerlo a rimettersi in movimento è fatto da tre tappe fondamentali.

  1. Informativa. Ogni buon coach dovrebbe educare le persone a riscoprire come siamo fatti e come funzioniamo, partendo dal principio dell’indissolubilità tra corpo e mente e che non possiamo trascurare nessuna delle due  parti. Analizzare i motivi che ci hanno portato a fare la scelta del sedentarismo (esperienze) e spiegare alla persona che a qualunque eta’ della vita si può decidere di cambiare e ritrovare la piena forma psico fisica, che aver sbagliato percorso non vuol dire aver sbagliato obiettivo. Ma la cosa più importante di tutte è far capire che il nostro organismo possiede gia’ al suo interno tutte le risorse, dobbiamo solo allenarci a utilizzarle meglio.
  2. Il secondo passo è comunicare la strategia per riattivare un sedentario, ovvero per trasformarli da sedentari ad attivi e passare all’azione iniziando ad attuarla concretamente. Cosi facendo la persona saprà sempre prima quali cambiamenti o ostacoli affrontare e conoscerà le tecniche per superare qualunque difficoltà, finendo per trasformare il problema in opportunità, senza più lasciarsi andare alla prima caduta!
  3. La terza e ultima fase è quella del consolidamento e della celebrazione del risultato. In questa fase la persona inizia a consolidare l’abitudine al nuovo stile di vita, comincia  a provare piacere nel rispettare il proprio organismo e conseguentemente utilizza il cibo e il corpo in modo appropriato, grazie ad un ritrovato equilibrio psicologico.

Riattivati!

 


 

Il progetto Healthy Habits   Diventa Healthy Habits Coach   David Mariani

 


Hai bisogno di maggiori informazioni ? Contattami utilizzando il contact form

Accetto che i  miei dati siano trattati secondo la privacy policy del sito